Nov 112015
 

Farmacia

– Bongiorno signora…icché le serve?
-…e mi ci vole dell’Aspirina.
– Il farmacista va nel retro e ritorna con una scatola gigante di Aspirina.
– Ocché me ne fo di tutte ‘odeste Aspirine?
– Sa signora, a Livorno si fa le ‘ose ‘ngrande! Tanto la spende la solita cifra.
– Ahhh.. vabbéé…
– Mi dia dell’alcole.
– Il farmacista ritorna con un boccione da 5 litri.
– Ovvia poarini, o icché me ne fo di tutto ‘odest alcole?
– Signora e gliel’ho già detto: adesso a Lovorno si vole fa le ‘ose ‘ngrande! Tanto e lo paga uguale.
– Ahhh… e vabbé…
– E gli ci vole quarcos’arto..signora?
– No.. no.. mi ci volevano le  supposte ma le vò a ppiglià a Pisa…!!

Commenti

commenti